DOTE UNICA LAVORO - Ambito Territoriale di Monza

archivio notizie - Ambito Territoriale di Monza

DOTE UNICA LAVORO

 

DOTE UNICA LAVORO – ‘OCCUPATI IN LOMBARDIA!’

Regione Lombardia delinea gli elementi distinti di quello che sarà il nuovo sistema delle politiche attive per il lavoro: interventi integrati e fortemente mirati al risultato occupazionale, un unico pacchetto di servizi personalizzati, efficienza e qualità della rete degli accreditati sul territorio.


PERCORSI E FORME DI AIUTO PERSONALIZZATI

Dote Unica Lavoro individua quattro distinte fasce d’intensità di aiuto, in relazione alle diverse difficoltà occupazionali delle persone, misurate in base alla distanza dal mercato del lavoro, all’età, al titolo di studio e al genere dei singoli individui. Regione Lombardia riconosce alla persona un aiuto proporzionato alle sue difficoltà di inserimento nel mercato del lavoro: ad ogni fascia corrisponde una dote di valore commisurato alle sue esigenze. Entro il valore della propria dote, la persona sceglie da un paniere di servizi tutti quelli necessari e funzionali a raggiungere i propri obiettivi occupazionali.

CORRESPONSABILITÀ E ORIENTAMENTO AL RISULTATO

Alla dote si accede attraverso gli operatori accreditati di Regione Lombardia, per la fruizione di servizi di accoglienza, orientamento, consolidamento delle competenze, accompagnamento ad esperienze professionalizzanti in ambienti lavorativi, avvio al lavoro, il cui obiettivo finale è l’occupazione.

Gli operatori accreditati sono valutati e premiati sulla base dei risultati ottenuti.

Il raggiungimento dei risultati rappresenta un elemento determinante per la presa in carico di ulteriori persone.


scarica delibera n°X / 555 del 2/8/2013

Approvazione linee guida per l'attuazione della " Dote Unica Lavoro"

scarica Linee guida


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (98 valutazioni)