LA SOLIDARIETA’ SCIOGLIE IL FREDDO - Ambito Territoriale di Monza

archivio notizie - Ambito Territoriale di Monza

LA SOLIDARIETA’ SCIOGLIE IL FREDDO

 
LA SOLIDARIETA’ SCIOGLIE IL FREDDO

La raccolta solidale per persone senza fissa dimora è un azione del Piano Freddo a cui possiamo partecipare tutti per dare un contributo concreto con beni di prima necessità. Indumenti invernali, coperte, the e caffè liofilizzati e biscotti saranno distribuiti dalle Unità di Strada e dalle realtà che collaborano al Piano.
Clicca qui per giorni e punti di raccolta. Il Piano Freddo prevede che, dai primi di dicembre a marzo, i volontari delle Unità Mobili (City Angels, Croce Rossa e Cooperativa Colce) diano  immediato soccorso a chi vive per strada:  distribuiranno cibo caldo e coperte, interverranno per evitare malattie procurate o accentuate dal freddo e per impedire il rischio peggiore del congelamento, attiveranno il 118 di fronte ad emergenze sanitarie.

Quest'anno, inoltre, presso la struttura di via Spallanzani, niente tenda ma stanze allestite appositamente. I volontari potranno così offrire per la notte un luogo, gestito da personale preparato,  organizzato con docce, brande e dove gli ospiti potranno trovare anche un pasto caldo. Saranno presenti 6 volontari per sera con pettorina di riconoscimento coordinati da un referente in contatto con un coordinatore comunale. Dalle 20 alle 7 del mattino sarà presente anche una Guardia Giurata consententire un clima sereno e rispettoso in linea con il Patto di Buona Convivenza che gli ospiti dovranno condividere. Non tutte le persone che vivono per strada accettano volentieri di utilizzare posti al chiuso e di stare alle regole. Il convincerli fa parte del lavoro dei volontari e del loro approccio che, a volte, viene scambiato per condiscendenza. I volontari condividono con loro parte del tempo per acquistare la loro fiducia facendo capire che vi è il rispetto per le scelte di vita e che la proposta di un posto caldo non viene dal fastidio del vederli nelle nostre piazze anche se alcune norme di convivenza vanno rispettate. 

 

Per il Piano Freddo l'Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Monza ha collaborato con la Polizia Locale, la Prefettura,  l’Asl Mb, la Caritas, la S.Vincenzo, la Croce Rossa Italiana, la Protezione Civile, i City Angels, i Progetti di Unità di Strada, gli amici della Fraternità Francescana, i volontari delle Chiese Evangeliche, i genitori dei gruppi Scout, e gli adulti di alcune Parrocchie monzesi.

 

Se siete in strada e notate una persona in stato di difficoltà potete richiedere l’intervento al numero telefonico 039/ 20.45.91.

 Risponderà, 24 ore su 24, la segreteria della Croce Rossa.    


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (87 valutazioni)